Associazione e-gef educational

Di ritorno da Washington DC

Di ritorno da Washington DC

Pubblicato il: 14-03-2018

Sono appena tornata da Whashington, un esperienza importante e di questo ringrazio innanzitutto la Dott.ssa Antonella Chiancone, presidente e tutte le DIVE che ho potuto incontrare in più occasioni durante questa settimana; Mi hanno colpito la sua disponibilità e capacità organizzativa.

Torna all'indice del blog

Sono appena tornata da Whashington, un esperienza importante e di questo ringrazio innanzitutto la Dott.ssa Antonella Chiancone, presidente e tutte le DIVE che ho potuto incontrare in più occasioni durante questa settimana; Mi hanno colpito la loro disponibilità e capacità organizzativa.

I seguenti sono alcuni degli eventi ai quali ho partecipato:

L'8 Marzo sono stata accompagnata dalla gentilissima Alessandra Barelli presso l’Ambasciata Italiana a Whashington ove ho assistito alla proiezione "US premiere" di un film presentato al festival del cinema di Roma nel novembre 2017: “ Ma l’Amore c ‘entra?” un cortometraggio con la testimonianza di tre uomini che raccontavano in che modo erano giunti a fare del male alle persone che amavano di più. Storie di “uomini normali” , tutti con una storia traumatica vissuta durante l’infanzia. Un film intenso dove la regista prova a ricostruire la vita dei tre soggetti, per cercare in un evento del passato qualcosa che possa suggerire una possibile “causa”, un eventuale “comune denominatore” alla base degli atti violenti.

Dopo la proiezione ho partecipato al dibattito con la regista Elisabetta Lodoli e con la Presidente Mary Margaret Scharf di “About Knock out Abuse” un'importante associazione contro la violenza domestica. L’evento è stato organizzato dall’Italian Cultural Istitute alla presenza del Direttore Emanuele Amendola.

 Lo stesso giorno, in occasione della giornata mondiale dedicata alla donna, ho  partecipato all’assemblea plenaria delle D.I.V.E. dove è stato presentato un progetto di Maby Palmisano di cooperazione in Africa. Ho conosciuto le Associate, Fiorenza Castelli, MariaLuisa Sylos Labini e tante altre. Donne capaci, professioniste affermate nei diversi campi di ricerca medica e psicologica, chimica e fisica; donne madri e lavoratrici che hanno trovato la forza di riunirsi per poter sostenersi tra di loro e per dare una cultura anche Italiana ed una comunità accogliente ai loro figli quando ancora piccoli

Il 10 Marzo, infine, alle 18.30 si è svolto il Gala nella grande e bellissima Piazza Italia dell’Ambasciata italiana. Che dire… Amy Riolo presentava le due associazioni ed io e Gretta Gardner le abbiamo descritte singolarmente al folto pubblico presente, ai tanti che si sono dimostrati interessati. Molte le persone generose che hanno donato, comprese le DIVE, molti gli sponsor, molti i colleghi medici e le persone di cultura come Rossana Barbera.

La DIVE hanno permesso di raccogliere un'importante cifra per poter iniziare il programma di educazione sentimentale nelle scuole primarie a Milano.

Personalmente sono molto soddisfatta degli scambi reciproci avvenuti a Whashington in questa settimana. Grazie ancora ad Antonella e Giancarlo Chiancone per la generosissima ospitalità e grazie a Massimo e ad Olivia che nei pochi momenti liberi mi ha permesso di visitare il bellissimo National Museum of African American History and Culture.

Dr.ssa Gilla Cauli
Presidente eGeF